Avviso POR Sardegna 2014 – 2020 – AVVISO PUBBLICO “MISURE INTEGRATE TRA SVILUPPO LOCALE PARTECIPATIVO E OCCUPAZIONE NEGLI AMBITI DELLA GREEN & BLUE ECONOMY – Linee di sviluppo progettuale 2 e 3” – Linea 2a
CUP: E37B16001630009- CLP: 1001031863GD160002

Il Progetto A.L.T.E.R. prevede la realizzazione delle seguenti attività:

1- ANALISI DEI FABBISOGNI

L’analisi dei fabbisogni che condurrà alla definizione di una progettazione mirata sui fabbisogni del territorio e sulle prospettive di idee imprenditoriali innovative, prevede l’utilizzo di una metodologia di tipo partecipativo con il coinvolgimento diretto del GAL Logudoro Goceano, delle Amministrazioni dei Comuni coinvolti e delle principali associazioni di categoria operanti sul territorio.
Il processo partecipativo sarà incentrato sulla sollecitazione delle realtà locali – soggetti istituzionali, associazioni della società civile, singoli individui, imprenditori, agricoltori – e finalizzato all’elaborazione con un approccio bottom up (dal basso) della proposta progettuale di dettaglio in coerenza con la nuova strategia di sviluppo locale.
Al fine di individuare gli ambiti specialistici con maggiori potenzialità sui quali indirizzare lo sviluppo delle professionalità adeguate, la metodologia adottata prevedrà lo svolgimento di due fasi: l’analisi dei fabbisogni formativi e professionali del territorio; l’analisi dei servizi e dei prodotti innovativi nell’ambito del turismo sostenibile e dell’agrifood.

Si prevede di svolgere le seguenti attività di rilevazione:

  • Workshop
  • Focus group
  • Interviste con testimoni privilegiati
  • Visite alle imprese
  • Questionari online
  • Questionari telefonici
  • Metaplan
  • Interviste ai turisti

Tali attività avranno una durata complessiva di 180 giorni.

2- PERCORSO DI CREAZIONE DI IMPRESA

Il progetto prevede la realizzazione di un percorso di formazione e accompagnamento alla creazione d’impresa e al lavoro autonomo negli ambiti disciplinari dell’economia aziendale, del business planning, del marketing territoriale e della finanza agevolata, suddiviso in tre macroattività:

  1.  Formazione mirata all’acquisizione di conoscenze e competenze imprenditoriali nell’ambito del turismo sostenibile: si prevede l’erogazione di un percorso formativo sulle tematiche del business planning, della finanza agevolata e dell’economia e gestione delle imprese turistiche. In particolare, durante il percorso verranno sviluppati contenuti formativi per descrivere le modalità che conducono alla verifica della fattibilità economico finanziaria e di mercato di nuova attività imprenditoriale con particolare riferimento al settore dei servizi turistici. Inoltre, si approfondirà il tema del turismo sostenibile e dei servizi innovativi per la valorizzazione del patrimonio ambientale e culturale.
  2. Consulenza preliminare alla fase di avvio delle nuove attività economiche: si prevede l’erogazione di un servizio di consulenza per gruppi di tre destinatari per la redazione del piano economico e finanziario di nuove attività d’impresa o di lavoro autonomo, per l’individuazione di agevolazioni finanziarie regionali, nazionali e comunitarie; si fornirà inoltre un supporto consulenziale per la redazione di piani di marketing e comunicazione.
  3. Assistenza tecnica e consulenza all’avvio delle nuove attività economiche: ciascun destinatario beneficerà di un servizio di affiancamento individuale per il supporto necessario al fine di espletare gli adempimenti amministrativi e fiscali.

Sono previste tre edizioni: Thiesi, Ozieri e Bono.